Pet Approved Quality 1st in Italy 1999-2017
Vacanze con cane e gatto in Italia: Hotel, agriturismo, B&B, case vacanza, campeggi, spiagge per cani e molto altro

Vacanze con cane e gatto ammessi e benvenuti - Sardegna, Riola Sardo: Agriturismo Su Barroccu

Condividi questa pagina
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus

Aggiungi un commento

Tipologia: Agriturismo, Masi, Case rurali

Indirizzo:
S.S. 292 km. 117
Riola Sardo (OR)

Italian description

Quando avevamo prenotato non avevamo ancora il nostro cane, Stella, ma poi visto che sul sito dell'agriturismo c'è scritto "si accettano animali" e via mail il proprietario aveva parlato di "apposite cucce" abbiamo deciso di andare. Quando siamo arrivati lì abbiamo trovato un angusto box di rete metallica, con la calce ancora fresca e un'apertura sotto alla porta d'ingresso da dove un cane piccolo sarebbe potuto uscire senza problemi, il nostro medio-grande con un po' d'impegno ci sarebbe riuscito e la strada era lì a due passi. Stella, la nostra cagnetta piangeva disperata, sia perché era di recente uscita dal canile e tornare rinchiusa in un box metallico era troppo per lei, sia perché oltretutto c'era un mastodontico cane del Caucaso sciolto che le abbaiava contro e ringhiava al di là della rete, quindi fosse riuscita a scappare, se non finiva sotto a un'auto ci avrebbe pensato lui. Nonostante la stesse terrorizzando, il proprietario del bestione si rifiutava di legarlo. In condizioni ...


[Leggi tutto]

Quando avevamo prenotato non avevamo ancora il nostro cane, Stella, ma poi visto che sul sito dell'agriturismo c'è scritto "si accettano animali" e via mail il proprietario aveva parlato di "apposite cucce" abbiamo deciso di andare. Quando siamo arrivati lì abbiamo trovato un angusto box di rete metallica, con la calce ancora fresca e un'apertura sotto alla porta d'ingresso da dove un cane piccolo sarebbe potuto uscire senza problemi, il nostro medio-grande con un po' d'impegno ci sarebbe riuscito e la strada era lì a due passi. Stella, la nostra cagnetta piangeva disperata, sia perché era di recente uscita dal canile e tornare rinchiusa in un box metallico era troppo per lei, sia perché oltretutto c'era un mastodontico cane del Caucaso sciolto che le abbaiava contro e ringhiava al di là della rete, quindi fosse riuscita a scappare, se non finiva sotto a un'auto ci avrebbe pensato lui. Nonostante la stesse terrorizzando, il proprietario del bestione si rifiutava di legarlo. In condizioni normali non ce l'avremmo mai mesa lì dentro, ma stanchi dal viaggio e nel mezzo del nulla non sembravamo avere opzioni. Infine ci siamo impuntati e l'abbiamo tirata fuori di lì e abbiamo annunciato che ce ne saremmo andati. Sentito così, il proprietario, fino a quel momento inamovibile, quando l'abbiamo portata in stanza ha fatto finta di niente e tutto lo staff cercava di dissuaderci dall'andarcene (soldi che se ne vanno) se solo non ci facevamo vedere dagli altri, ormai era diventata una faccenda pubblica. L'indomani abbiamo lasciato il posto e pur avendola chiesta, non ci è stata restituita la caparra, nonostante le nozioni ingannevoli sulla possibilità di accogliere i cani. Uno va in vacanza per rilassarsi e invece ti mettono in crisi. Per trovare un altro posto che accogliesse cani per il giorno stesso, abbiamo dovuto fare altri 200 km di macchina e senza l'aiuto di un'amica che da casa ci ha dato indicazioni, non so come avremmo fatto!


[Riduci testo]

Segnalato da: Stella - 2012 (Visitatore)

Il Sito per Viaggiatori con Quadrupedi al Seguito © 1999-2019
- Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata ai sensi dell'art. 3 dir. CE n.9/1996 -

Torna su
Il sito per viaggiatori con Quadrupedi al seguito
Geolocation visitatori Dogwelcome.it
Il sito per viaggiatori con Quadrupedi al seguito

Partners:   logo Booking         logo Prenotazioni24

Gemellaggi: Frida's Friends Onlus - Amici del Goldenretriever.it

Hanno parlato di noi:

www.dogwelcome.it © 1999-2019 - All Rights Reserved -
Il materiale pubblicato NON può essere riprodotto, in qualsiasi formato (pubblicazione sul web, cartacea, o di qualsiasi altro tipo) ai sensi dell' art. 3 dir. CE n.9/1996
Dogwelcome® è un marchio registrato: è quindi vietato l'uso del vocabolo, anche in due parole staccate.