Info Estero

Croazia in generale Situazione Dogwelcome

La Croazia ha ricevuto, in generale come paese Dogwelcome, 47 segnalazioni !!!

Una è di Mic (segnala l'Isola di Cres), una di Venusia.
Cres è di nuovo segnalata. Una segnalazione anche per Mali Losini e Pag. Ricordate che da qualche tempo non accettiamo più segnalazioni senza le opportune motivazioni.

ATTENZIONE !!! DAL 2006 NON SONO PIU' ACCETTATI IN CROAZIA I CANI DELLE RAZZE CONSIDERATE *PERICOLOSE* ED I LORO INCROCI, NEMMENO PER TURISMO !!!

Ci scrive Roberta Boni, 2004: Ho girato tutta la Croazia con due cani e in nessun posto (tranne Dubrovnich) i cani sono "welcome". Nel migliore dei casi sono ignorati. Inoltre le spiagge sono talmente piccole e affollate (in agosto) che è un vero dramma trovarne una e fare il bagno col cane.

Segnalato da: Noi di Dogwelcome

Foto

Aisha di Rossana e Daniele fa il bagno in Croazia !!
Aisha di Rossana e Daniele fa il bagno in Croazia !!
Teddy di Raffaella e Alex in Croazia
Teddy di Raffaella e Alex in Croazia
Teddy con Alex in campeggio in Croazia
Teddy con Alex in campeggio in Croazia

Commenti (8)

Inserito il 03-09-2013 da Raffaella - settembre 2013

Siamo stati al mare nella zona di Trogir e Spalato e non abbiamo incontrato difficoltà nel portare la nostra cagnolina al mare con noi; sulla spiaggia nessun problema, mentre per il bagno mi è stato detto che vige la regola non scritta di evitare di farlo quando ci sono troppe persone, ma nelle calette più appartate e nelle ore meno affollate ci si poteva tuffare tranquillamente con il peloso!

Inserito il 27-08-2011 da Michele ed Erika con Xena - agosto 2011

Siamo stati in Croazia le due settimane centrali di agosto 2011 precisamente a Porec, con Xena il nostro corso di 4 anni e 52 kg. Abbiamo soggiornato in uno dei tanti appartamenti privati. Ci siamo trovati benissimo, andavamo in spiaggia la mattina presto e ci restavamo tutto il giorno, con ombrellone al seguito per xena, ha fatto il bagno con noi in mare e le persone che non avevano un cane stavano tranquillamente vicino a noi. Siamo stati anche nei ristoranti del centro storico dove alla domanda se potevo entrare con un cane di taglia grande mi hanno guardato stupiti come se entrare in un ristorante con il cane fosse la cosa più normale del mondo,non come mi è capitato molte volte in Italia che ti guardano come se fossi infetta da chissà quale strana malattia. Abbiamo fatto molte passeggiate e anche alla sera in pieno centro storico non abbiamo avuto nessun problema, anzi a ogni negozio eravamo fermi perchè tutti volevano accarezzare Xena con sua grande gioia e anche nostra. Merita veramente!!!

xena in croazia
xena in croazia

Inserito il 29-10-2009 da Noi di Dogwelcome

La Croazia ha ricevuto, in generale come paese Dogwelcome, 47 segnalazioni !!!

Inserito il 28-10-2009 da Noi di Dogwelcome

Attenzione: cani, gatti e cuccioli uccisi e impiccati in Croazia -
http://www.dogwelcome.it/croazia.html per conoscere la situazione della tutela degli animali nel Paese

Inserito il 28-10-2009 da Veronica - luglio 2008

Gentilissimi, sono tornata Sabato da 15 gg di vacanza in Croazia con la mia Luna... Prima esperienza di vacanza vera e propria con la mia cucciola.... bè che dire, è stato bellissimo! Un'esperienza come poche... Eravamo in un appartamento, "Villaggio Volme" a Banjole (vicino a Pola) e l'ospitalità delle persone era meravigliosa... Luna è venuta con noi ovunque, partivamo la mattina presto per la spiaggia, e la sera andavamo a mangiare al ristorante... Tutti i posti in cui siamo andati avevano una ciotola d'acqua per la piccola, addirittura una sera siamo capitati in un Ristorante - Pizzeria ed è arrivato un cameriere con un vassoio e dentro 6 ciotole d'acqua... passava per i tavoli dove c'erano i pelosi a portarle... Luna si è divertita tantissimo, ha fatto la sua prima esperienza con il mare... L'unica cosa che mi ha lasciato di stucco è stata questa: Ho conosciuto 2 coppie, una da Trento con un dalmata e un'altra da Milano con un segugio, entrambi hanno trovato il cane in Croazia, i primi 8 anni fa e i secondi 2 anni fa... Hanno detto che le persone vanno in ferie con il cane, e poi lo abbandonano li al ritorno... Ma come si fa... Vai in ferie con lui e torna con lui, non vedo il problema... Non potrei nemmeno immaginare di lasciare da sola la piccola, non mi perde di vista un solo minuto.. Vi manderò al più presto delle foto, grazie per i vostri consigli !

Inserito il 28-10-2009 da Agata, con TY - settembre 2005

Abbiamo passato 10 stupendi giorni nel mese di agosto in Croazia con la nostra Ty (taglia medio/grande) e in ogni posto lei era la benvenuta. Abbiamo girato un pò di spiagge tra cui quella di Privlaka, dove abbiamo soggiornato, Mulo-Vrsi, Zaton, Vir ed infine la bellissima spiaggia di Pag sull'omonima isola. Solo in alcuni punti, soprattutto vicino alle piccole imbarcazioni, abbiamo trovato un paio di cartelli con il divieto per i cani. Siamo andati anche a Zara (Zadar) dove abbiamo preso il traghetto per andare sull'isola di Ugljan (i cani non pagano e possono seguire il padrone ovunque senza museruola!!!!!). E nonostante i croati non abbiano i cani (mi spiegava il padrone dell'appartamento che, soprattutto nei paesini, non li tengono semplicemente perché non ne hanno bisogno in quanto non gli servono per fare la guardia e credo non sia nella loro cultura tenerli solo come animali da compagnia se non forse in città più grandi) sono stati tutti molto disponibili. Siamo andati spesso a cena in qualche ristorante della zona e chiedevamo sempre se il cane poteva entrare e ogni volta la risposta é stata sempre la stessa: "Ma perché no? Non c'é nessun problema!" E la prima cosa che ci portavano era la ciotola con l'acqua. E' stata davvero una vacanza piacevolissima e rilassante ed é stato davvero bello potere andare in giro con la nostra cagnolona senza che la gente ci guardasse come se fossimo dei ladri.

Inserito il 28-10-2009 da Francesca & Giacomo, con Isolde - settembre 2004

Siamo tornati da poco da un viaggio in Croazia (in macchina) con Isolde, la nostra boxerina di 2 anni. Non abbiamo mai avuto problemi, il cane è ben tollerato ovunque, noi siamo stati sempre in campeggio, dove il cane è sempre accettato, a volte però bisogna pagare una piccola quota; per quanto riguarda il mare, se si ha l'accortezza di evitare i posti più affollati, dove la gente magari protesta, non c'è nessun problema, il cane è sempre ammesso e può tranquillamente fare il bagno.
Noi siamo stati, e non abbiamo avuto mai problemi per il cane: a Rovigno, a Pola, dove al peloso è permesso anche entrare nel bellissimo anfiteatro (ma non nel museo sottostante); a Fiume, a Zagabria, (nel giardino botanico i cani non sono ammessi);
al Parco nazionale dei laghi Plitvice, bellissimo, dove abbiamo fatto una lunga passeggiata tra il verde e i laghi; a Zara, a Sibenik, a Murter, da dove siamo partiti per una gita in barca alle Isole Incoronate; al Parco delle cascate del Krka, bellissimo dal punto di vista naturalistico e dove e possibile fare il bagno (pelosa compresa) sotto le cascate; a Primosten, a Trogir, a Spalato; alla penisola di Plejsac, e infine a Dubrovnik.
Quindi noi consigliamo vivamente, per chi vuole vedere un posto bello, con il mare splendido e pulitissimo, di andare in Croazia. Magari meglio scendere sotto Spalato. I posti sono bellissimi, meno turisticizzati e c'è meno confusione, perfetto per i quattrozampe.

Inserito il 28-10-2009 da Antonella, fine estate 2004

Sono da poco tornata dalle vacanze in Croazia col mio golden retriever Lapo e con un pizzico di delusione ho dovuto constatare che lì i cani non sono particolarmente benvenuti. I divieti ai cani fioccano ovunque, dalle piccole spiaggette alle aiuole ai giardinetti e addirittura agli slarghi spartitraffico (ad es. a Bol sull'isola di Brac).
Addirittura una gelateria a Zara ed una pizzeria a Spalato ci hanno negato l'ingresso già al déhors esterno !! Naturalmente ci sono state diverse eccezioni e Lapo è stato ospitato con mille complimenti (da lui calorosamente ricambiati !!) a Mali Lussini all'hotel Vespera, a Plitvice al Bellevue, a Zara a villa Hresc e a Bol (Brac) a Villa Giardino.
Per quanto riguarda il bagnetto conviene raggiungere qualche baietta isolata e difficilmente raggiungibile onde evitare di sentirsi insultare da qualche abitante locale imbufalito per la presenza di un cane in acqua (a noi è successo anche questo nei dintorni di Spalato..). Insomma, armarsi di santa pazienza e calcolare che andando in Croazia qualche difficoltà è sicuramente da mettere in conto !! Per quanto riguarda la traghettata di rientro Spalato-Ancona con l'Adriatica tutto bene e personale italiano disponibilissimo anche con Lapo !!

Aggiungi un commento

Il Sito per Viaggiatori con Quadrupedi al Seguito © 1999-2016
- Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata ai sensi dell'art. 3 dir. CE n.9/1996 -

Torna su
Il sito per viaggiatori con Quadrupedi al seguito

(Il contatore conta le visite solo a partire da marzo 2004, ma il sito esiste dal 1999)

Geolocation visite al 20 maggio 2014

Geolocation visite al 20 maggio 2014

Il sito per viaggiatori con Quadrupedi al seguito

www.dogwelcome.it © 1999-2014 - All Rights Reserved -
Il materiale pubblicato NON può essere riprodotto, in qualsiasi formato (pubblicazione sul web, cartacea, o di qualsiasi altro tipo) ai sensi dell' art. 3 dir. CE n.9/1996
Dogwelcome® è un marchio registrato, proprio perchè il servizio è no-profit.