Pet Approved Quality 1st in Italy 1999-2017

Rubriche e Tematiche

L'insufficienza renale

 

L'insufficienza renale cronica è una degenerazione lenta, graduale e irreversibile della funzionalità renale.
Se i reni, che hanno il compito principale di depurare il sangue dalle sostanze tossiche di rifiuto, non funzionano in maniera sufficiente, queste sostanze si accumulano nell'organismo dell’animale e provocano i sintomi tipici dell'insufficienza renale.

La funzione dei reni
I reni svolgono importanti funzioni tra cui:
- la rimozione delle sostanze tossiche dal sangue;
- la regolazione del volume e della composizione chimica dei liquidi corporei;
- la produzione di ormoni che stimolano la produzione di globuli rossi (eritropoietina);
- il controllo della pressione sanguigna. Dopo che i reni hanno compiuto il loro lavoro, le sostanze prodotte dai processi metabolici sono eliminate attraverso l’urina.

Tipologie di insufficienza renale
Insufficienza renale cronica (IRC): si verifica quando i reni sono compromessi oltre il 75%, non riuscendo più ad espellere i rifiuti tossici, a produrre ormoni e a regolare la composizione chimica dei liquidi corporei. La funzionalità renale diminuisce lentamente, in un periodo di tempo piuttosto lungo. I sintomi appaiono gradualmente.
Insufficienza renale acuta (IRA): è caratterizzata da un crollo improvviso della funzionalità renale, che causa variazioni di tipo biochimico, come l’alterazione degli equilibri minerali nei fluidi corporei. Proprio a causa di questo tempestivo declino, i sintomi sono molto più drammatici.

Le cause
Per quanto riguarda l’IRC la più comune causa è l’età. Altre cause di danno renale possono essere l’ingestione di sostanze tossiche (per es. anti-gelo per il motore), la somministrazione di alcuni farmaci anti-infiammatori e di alcuni tipi di antibiotici. Inoltre, alcune malattie infettive possono portare ad un declino della funzione renale.

I sintomi
- Polidipsia (eccessiva assunzione di acqua)
- Poliuria (aumento della quantità di urine)
- Abbattimento e depressione
- Vomito
- Alitosi
- Mancanza di appetito
- Debolezza o mancanza di coordinazione
- Ulcere orali
- Perdita di peso o di massa muscolare

Diagnosi e terapie
Le analisi di laboratorio sono fondamentali per determinare il tipo e lo stadio dell’insufficienza renale. Il veterinario effettuerà un prelievo di sangue e di urine per poter valutare i parametri relativi alla funzione renale (azotemia, creatinemia, creatinuria, proteinuria ecc…) e per escludere eventuali infezioni a carico del rene. A differenza dell’IRA, l’IRC è irreversibile; l’animale può non essere più in grado di rispondere ai trattamenti oppure può vivere ancora per mesi, o anni. È dunque importante osservare il proprio animale e riferire tempestivamente al veterinario ogni sintomo sospetto: più precoce sarà la diagnosi, più possibilità si avranno di prolungare e rendere qualitativamente migliore la vita dell’animale.

Le terapie adottabili sono:
- Reidratazione parenterale con fluidi
- Dieta speciale a basso contenuto di proteine, sale e fosforo
- Farmaci anti-ipertensivi (ACE-inibitori)
- Controllo del vomito e dei problemi gastro-intestinali
- Controllo dell'anemia
- Ospedalizzazione e cure di supporto

A cura del dott. Dario Camuzzini, Direttore Sanitario dell'Ospedale Veterinario Cuneese
Fonte: TARGATO CN - 11 LUGLIO 2008

 

Il Sito per Viaggiatori con Quadrupedi al Seguito © 1999-2019
- Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata ai sensi dell'art. 3 dir. CE n.9/1996 -

Torna su
Il sito per viaggiatori con Quadrupedi al seguito
Geolocation visitatori Dogwelcome.it
Il sito per viaggiatori con Quadrupedi al seguito

Partners:   logo Booking         logo Prenotazioni24

Gemellaggi: Frida's Friends Onlus - Amici del Goldenretriever.it

Hanno parlato di noi:

www.dogwelcome.it © 1999-2019 - All Rights Reserved -
Il materiale pubblicato NON può essere riprodotto, in qualsiasi formato (pubblicazione sul web, cartacea, o di qualsiasi altro tipo) ai sensi dell' art. 3 dir. CE n.9/1996
Dogwelcome® è un marchio registrato: è quindi vietato l'uso del vocabolo, anche in due parole staccate.