Pet Approved Quality 1st in Italy 1999-2017

Trasporti

Funivie, ovovie, cabinovie, seggiovie con cane
(e, se gli piace, gatto)
per raggiungere le vette con loro


Il pelosino di Stefano in seggiovia al Cermis (TN)

ITALIA NORD



LOMBARDIA

 Funivia Barzio-Piani di Bobbio (LC)
 Risalita (estiva) per cani gratuita
Segnalato da: Dogwelcome


 Funivia Piani di Erna (LC) 
 Risalita gratuita (obbligo di museruola, acquistabile alla partenza a 5 € per chi ne è sprovvisto)
Segnalate da: Stefano e Alessia, con Sherwood (Segugi Dogwelcome) 


 Cabinovia "Larici" di Madesimo (SO) 
 Gli addetti agli impianti sono stati molto disponibili, e così Sherwood e anche molti altri cani sono potuti salire al rifugio Larici dove per di più è consentito l'accesso ai cani (tenuti naturalmente al guinzaglio).
Segnalata da: Stefano e Alessia, con Sherwood - segugi Dogwelcome !



FRIULI

 Ovovia del Monte Lussari (Tarvisio, UD) 
 Ci siamo andati con i nostri due terranova, Juni e Woopi (il biglietto non lo pagano) e siamo andati a respirare un po di aria fresca (c'era ancora un po di neve). Quando siamo arrivati per farle salire l'addetto all'ovovia ha fatto rallentare la macchina in modo che loro due potessero salire con calma stessa cosa per quando siamo scesi.
Segnalata da: Stefania, da Udine



TRENTINO ALTO ADIGE

 Funivia dell'Alpe di Siusi (a 5 min. di bus da Fiè allo Sciliar, BZ) 
 Emma è salita sull'autobus che porta alla funivia e sulla funivia stessa senza lamentele di nessuno...
Segnalato da: Katia, Antonio e la piccola Emma, febbraio 2007


 Cabinovia "Piz Sorega", S. Cassiano in Val Badia (BZ) 
 Quest'anno abbiamo fatto la prima vacanza sulla neve con Yuma, golden retriever che a febbraio 2007 aveva 5 mesi. Gli addetti della cabinovia erano molto attenti alla protezione della cucciola. Non appena vedevano che io con mia moglie arrivavamo per prendere la cabinovia - 12 posti - facevano in modo tale che salissimo da soli, di modo tale da non farla spaventare, chiudendo subito le porte della cabina. Nei momenti di maggior calca, facevano in modo di non fare salire più di altre 4 o 5 persone oltre a noi.
Segnalato da: Luca D. di Piacenza con Yuma, marzo 2007


 Funivia Hirzer - Val Passiria, Merano (BZ) 
 Consente ai cani di viaggiare e, per di più, gratis. (Obbligatoria la museruola)
Segnalato da: Claudia C., ottobre 2006

 Funivia Passo della Mendola (BZ)
 La funicolare collega Sant'Antonio-Caldaro (Bz) (509 m s.l.m.) con il Passo della Mendola (1363 m s.l.m.). Molto bello il panorama che si vede, emozionante anche l'entrata in galleria. I cani pagano il biglietto tariffa intera (7,50 €) e c'è l'obbligo di indossare la museruola.
Segnalato da: Robby, con Hay Lin - 2014

cane in funivia
cane in funivia
cane in funivia
Foto di: Robby, con Hay Lin (Funivia Passo della Mendola)

 Funivia di Vigo di Fassa (BZ)
 In centro a Vigo parte una funivia che porta su un altopiano a 2000 m, da dove partono diversi sentieri... Noi ci siamo andati con i nostri pelosi; in funivia è richiesta la museruola, noi gliel'abbiamo appesa al collo (non sono abituati a portarla) e nessuno ha detto niente; da notare che i cani non pagano.
Segnalato da: Lisa e Mario, con Lucky e Red - agosto 2008


 Seggiovia di Trafoi (BZ)
 E' possibile portare i cani sulla seggiovia avendo cura di tenerseli ben stretti in braccio !! All'inizio Lear aveva un pò paura, ma poi si è subito tranquillizzato ! Il personale è stato carinissimo e ha rallentato l'impianto per consentirci di salire e scendere più agevolmente ! :-)
Segnalato da: Martina, con Lear (Segugi Dogwelcome) - febbraio 2007


 Funivia dello Speikboden, da Campo Tures (BZ)
 Non hanno detto nulla per il cane, Hay Lin non ha pagato il biglietto.
Segnalato da: Robby, con Hay Lin (Segugi Dogwelcome) - ottobre 2007


Hay Lin in funivia da Campo Tures (BZ)

 Funivia del Klausberg, da Cadipietra (BZ)  
 La prima salita in funivia per Hay Lin, che non ha pagato il biglietto. I cani viaggiano gratis.
Segnalato da: Robby, con Hay Lin - ottobre 2007

 Cabinovia Haider Alm (BZ)
 Per Hay Lin non ho pagato nulla. Non obbligo museruola.
Segnalato da: Robby, con Hay Lin - agosto 2015

 Ovovia per Boè (Corvara in Badia, BZ)
 Cani ammessi
Segnalata da: Giulia, con Hester - gennaio 2008


La bau di Giulia in ovovia a Corvara
 


Leo di Alessia in Trentino
 

Cabinovia Kronplatz 2000 (Riscone, BZ): I cani piccoli non pagano mentre quelli medi e grandi devono pagare il biglietto.
 Con Hay Lin ho pagato però non ricordo la cifra. Sono partita da Riscone (Brunico) e sono arrivata al Plan de Corones. Bellissimo posto e bel paesaggio. SI è a contatto con la natura. Io e Hay Lin siamo andate a luglio 2008. Gita che consiglio.
Segnalato da: Robby, con Hay Lin - marzo 2009

 


Hay Lin di Robby sulla Kronplatz 2000
 

Cabinovia dell'Alpe di Siusi (BZ)
 Ingresso gratuito per i cani e nessuno si è lamentato.
Segnalato da: Robby, con Hay Lin - estate 2011

 Cabinovie e seggiovia del Cermis (TN) 
e

 Seggiovia Passo Rolle (con partenza dalla Malga Rolle) (TN)
 Ci sono andato con il mio Billy... In entrambe le seggiovie, oltre che nelle due cabinovie del Cermis, ho visto salire cani. Anche un meticcio di rottweiler (non ho avuto modo di parlare coi proprietari), e ho notato che gli operatori, ben lontani dal lamentarsi, hanno invece rallentato la seggiovia per consentire al proprietario del cane di prenderlo in braccio per farlo salire. Il cane stava in braccio al padrone sulla seggiovia...
Segnalate da: Stefano, luglio 2007

 Funivie Madonna di Campiglio (TN)www.funiviecampiglio.it 
 E' possibile portare i cani sulle funivie e sulle cabinovie con guinzaglio e museruola
Info su richiesta da parte di Dogwelcome

VALLE D'AOSTA

 Funivie e Ovovie in Valtournanche (AO)
 Accesso ai cani anche di taglia grossa, con l'uso della museruola
Segnalato da: Maria Beatrice ed Evaristo, con Nessie e Wallace, estate 2006

 Comprensorio del Monte Rosa a Gressoney-la-Trinitè (AO)
 Volevo segnalarvi la possibilità di portare i bau (con guinzaglio e museruola e gratuitamente) sugli impianti del comprensorio, sia funivia che cabinovia a 6 posti. No sulle seggiovie. Io e il mio bau ci siamo andati più volte con sua grande gioia !
Segnalato da: Graziella Viganò - luglio 2010

VENETO

 Funivia Monte Baldo (Malcesine, VR)
 Il 23 aprile 2008 sono stata sul monte Baldo, ho preso la funivia a Malcesine. I cani sono ammessi sulla funivia, obbligo di museruola e guinzaglio. I cani pagano euro 4.50. Arrivati abbiamo trovato la neve:-))))), è a 1800 metri. La cagnolona Hay Lin si è divertita tantissimo a giocare sulla neve, quante corse che ha fatto... Siamo stati anche nel bar della funivia e per Hay Lin non ho avuto nessun problema. E' entrata tranquillamente !
Segnalato da: Robby e Roby, con Hay Lin - maggio 2008


Foto di: Robby, con Hay Lin

ITALIA CENTRO

MARCHE

 Cestovia del Monte Catria (Cagli, PU)
Strada del Caprile - 61040 Frontone (AN) . www.montecatria.com

 Accesso consentito ai cani sulla cestovia che porta alla vetta del Monte Catria, nelle Marche. Dislivello 802 m (572mslm -1380 mslm).
Segnalata da: Silvana e Daniele con Pongo, tg. media, estate 2011

ITALIA SUD

CAMPANIA

 Funicolare di Capri (NA)

 In occasione di una gita a Capri avendo bisogno di un taxi per raggiungere Capri centro dal porto possedendo due cagnoline di razza Westy che stanno bene in braccio mio e di mia moglie mi è stato rifiutato il trasporto in funicolare come pure in taxi ed in autobus. Faccio presente che una mia malattia mi impedisce di camminare per lunghi tratti e che la gita a Capri è stata una triste esperienza.
Segnalato da: anonimo, settembre 2007

 
 

Pagina online da ottobre 1999 - Aggiornata gennaio 2017

Il Sito per Viaggiatori con Quadrupedi al Seguito © 1999-2019
- Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata ai sensi dell'art. 3 dir. CE n.9/1996 -

Torna su
Il sito per viaggiatori con Quadrupedi al seguito
Geolocation visitatori Dogwelcome.it
Il sito per viaggiatori con Quadrupedi al seguito

Partners:   logo Booking         logo Prenotazioni24

Gemellaggi: Frida's Friends Onlus - Amici del Goldenretriever.it

Hanno parlato di noi:

www.dogwelcome.it © 1999-2019 - All Rights Reserved -
Il materiale pubblicato NON può essere riprodotto, in qualsiasi formato (pubblicazione sul web, cartacea, o di qualsiasi altro tipo) ai sensi dell' art. 3 dir. CE n.9/1996
Dogwelcome® è un marchio registrato: è quindi vietato l'uso del vocabolo, anche in due parole staccate.