Pet Approved Quality 1st in Italy 1999-2018
Vacanze con cane e gatto in Italia: Hotel, agriturismo, B&B, case vacanza, campeggi, spiagge per cani e molto altro

Vacanze con cane e gatto: recensioni inerenti le destinazioni
Friuli Venezia Giulia

Trieste (TS)

Trieste: in bus e in tram con Fido !!!
Regolamento: Il «Regolamento di Vettura» della Trieste trasporti prevede, già dal 2001, che i passeggeri che vogliono viaggiare col proprio animale domestico sono liberi di farlo e anche gratis, a condizione però che lo custodiscano in un qualsiasi contenitore - morbido o rigido che sia - che contenga l'animale per intero (compresa la testa). Questa regola è stata fissata a tutela di tutti coloro che - e tra l'altro sono i più - stando attorno e magari molto vicino alla bestiola, non vogliono essere morsi (ipotesi peggiore) né leccati, né provare paura o vedersi sporcare i vestiti (magari da un grazioso cagnolino che per fare le feste si alza su due zampe). Per comodità riportiamo qui di seguito un estratto del regolamento contenente tutto ciò che riguarda il trasporto di animali domestici. Art. 3) Norme per il trasporto di animali domestici. Su tutte le vetture di pubblico trasporto e su tutte le linee gestite dalla Trieste Trasporti Spa nella provincia di Trieste è autorizzato l'accesso e il trasporto di animali domestici secondo i seguenti criteri e limiti: trasporto gratuito, senza limitazione di orario e su tutte le vetture della rete, dei cani guida che accompagnano i ciechi. I cani dovranno essere muniti di museruola e tenuti al guinzaglio; trasporto gratuito di cani di piccola taglia sistemati in apposito contenitore delle dimensioni dei normali colli già ammessi (25x30x50) che impedisca loro qualsiasi contatto con l'esterno; non è ammesso il trasporto di più di un cane per passeggero e non più di due cani per vettura; trasporto gratuito di altri animali domestici in contenitori delle dimensioni dei normali colli già ammessi che impediscano loro qualsiasi contatto con l'esterno; l'animale dovrà essere allontanato, senza diritto al rimborso del biglietto, agli accompagnatori dello stesso , a insindacabile giudizio del personale aziendale, in caso di notevole affollamento delle vetture, di pregiudizio della sicurezza dei passeggeri, del personale o del mezzo e qualora arrechi in qualsiasi modo disturbo ai viaggiatori; qualora l'animale insudici, deteriori la vettura o provochi in qualunque modo un danno a persone o cose, il proprietario è tenuto al risarcimento del danno relativo, restando l'azienda libera da qualunque responsabilità al riguardo. Norme particolari. Linea tranviaria n. 2: trasporto animali. È consentito, esclusivamente sulla piattaforma posteriore, il trasporto gratuito di cani purché muniti di museruola e tenuti al guinzaglio.

Segnalato da: Trieste Trasporti Spa - Responsabile relazioni esterne - dott. Ingrid Zorn (http://www.triestetrasporti.it)

Commenti (5)

Inserito da Marco - marzo 2015

Da quello che ho capito dall'articolo e dai commenti io non è posso salire sul mezzo pubblico con il mio cane beagle (taglia media), che non può stare di certo dentro una borsa. Quindi i cani medio grandi non possono salire neanche con la museruola come si fa in tantissime città Italiane ed Europee? Se è così Trieste mi delude, pensavo che era avanti invece è molto indietro, ai livelli dellla Spagna.

Inserito da Din@ - ottobre 2008

Vorrei che pubblicaste l'annuncio che la città di Trieste non è più accessibile ai cani. Orbene, nonostante l'altissima densità di popolazione canina, nessun cittadino è privo di cane e molti né hanno più d'UNO AL SEGUITO, spesso adottati... NON VI SONO PIU' AREE VERDI ACCESSIBILI. Stanno tapezzando tutti i giardini/aree verdi, con divieti che segnalano l'impossibilità al cittadino CANEDOTATO di accedervi, (perfino una semi discarica non lontano da dove abito io!!!!) e in cambio NON ESISTONO o sono irragiungibili e/o scarne, AREE recintate e protette D'ACCESSO AI CANI sguinzagliati, dove possano sgambettare senza pericoli, tutto questo nonostante vi sia un REGOLAMENTO PER LA TUTELA DEGLI ANIMALI (cani compresi) che sottolinea il fatto che un buon "possessore" deve poter concedere al proprio cane di sgambettare libero, con le dovute precauzioni del caso nelle aree ad esso/i assegnate.. E' una caccia alle streghe, i possessori di cani debbono OSTRUIRSI NEI MARCIAPIEDI.. sapete bene che i cani amino il verde, quindi alla luce di queste novità mi sento in dovere di dire che TRIESTE non è più una città DOGWELCOME.

Inserito da Segnalato da: Rosa Rita, con Matteo (bau !)

Trieste e Friuli in generale: Lista luoghi visitati con Matteo... Trieste e provincia, la zona del Carso, Gorizia, Udine, etc.: non abbiamo avuto problemi nemmeno nei negozi (siamo entrati anche in una gastronomia). Però non dimentichiamo mai di usare sempre il buonsenso, raccogliamo le deiezioni ed entriamo ove sia ovvio poter entrare!

Inserito da El Tano Loco - settembre 2008

Trieste: Vietato l'accesso dei bau in Piazza San Giacomo...

Inserito da Din@ - 2003 (Segugi Dogwelcome!)

Trieste: Mi spiace ma la mia informazione è generica, sono di Trieste ed è per sua natura una città DOGWELCOME, è piena zeppa di cani accompagnati dai loro fedeli Bipedi, quindi veniteci con una certa tranquillità, tranne che per una parte del litorale balneabile ove purtroppo il cane non è permesso, in alternativa c'e' una spiaggia per loro nelle vicinanze. In ogni caso passeggiando per la città potrete entrare ovunque, in qualsiasi negozio di abbigliamento, bar, ristorante ecc.ecc., salvo rarissimi casi. Gli unici divieti sono per ciò che concerne i SUPERMERCATI o alcuni alimentari, ma non tutti. Il centro Commerciale LE TORRI D'EUROPA NON è Dogwelcome, quindi semmai decidete di andarci non portate con voi il vostro amico a 4 zampe, perchè rischiereste di doverlo lasciare al parcheggio, cosa assolutamente insostenibile, perchè come ben sappiamo l'AUTOMOBILE UCCIDE.

Aggiungi un commento

Il Sito per Viaggiatori con Quadrupedi al Seguito © 1999-2020
- Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata ai sensi dell'art. 3 dir. CE n.9/1996 -

Torna su
Il sito per viaggiatori con Quadrupedi al seguito
Geolocation visitatori Dogwelcome.it
Il sito per viaggiatori con Quadrupedi al seguito

Partners:   logo Booking         logo Prenotazioni24

Gemellaggi: Frida's Friends Onlus - Amici del Goldenretriever.it

Hanno parlato di noi:

www.dogwelcome.it © 1999-2020 - All Rights Reserved -
Il materiale pubblicato NON può essere riprodotto, in qualsiasi formato (pubblicazione sul web, cartacea, o di qualsiasi altro tipo) ai sensi dell' art. 3 dir. CE n.9/1996
Dogwelcome® è un marchio registrato: è quindi vietato l'uso del vocabolo, anche in due parole staccate.