Pet Approved Quality 1st in Italy 1999-2017

Norme e Multe

Montevarchi (AR)


Maxi-multa per un cane non tatuato

Attenti al cane. L'avvertimento è per i proprietari di quattro zampe che sottovalutano o addirittura ignorano le regole. Se la brutta abitudine di consentire a Fido di fermarsi ovunque per fare i suoi bisogni, attentamente monitorata dai vigili urbani (adesso anche in borghese), può tradursi in multe salate, anche la mancata iscrizione dell'amico fedele al registro dell'anagrafe canina regionale può riservare sgradite sorprese. Lo ha scoperto un montevarchino che si è visto notificare una multa da 211 € e 16 centesimi. È questa la sanzione che dovrà pagare per non aver sottoposto il suo épagneul breton, maschio, dal mantello bianco-arancio di età adulta, il tatuaggio, imposto dalla legge. La violazione è stata accertata dal personale dell'unità funzionale di sanità animale della Usl 8 veterinaria che, per l'omessa iscrizione all'anagrafe canina regionale, può applicare punizioni dai 103 ai 619 €. I responsabili hanno deciso di applicare la pena minima al proprietario inadempiente, per il mancato pagamento della sanzione nei termini prefissati. E questa volta senza appello: se il montevarchino non salderà il debito, scatterà la procedura esecutiva.

04.02.2003 - lanazione.it


Segnalato da: Dogwelcome

Aggiungi un commento

Animal Rights! Now!

Il Sito per Viaggiatori con Quadrupedi al Seguito © 1999-2019
- Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata ai sensi dell'art. 3 dir. CE n.9/1996 -

Torna su
Il sito per viaggiatori con Quadrupedi al seguito
Geolocation visitatori Dogwelcome.it
Il sito per viaggiatori con Quadrupedi al seguito

Partners:   logo Booking         logo Prenotazioni24

Gemellaggi: Frida's Friends Onlus - Amici del Goldenretriever.it

Hanno parlato di noi:

www.dogwelcome.it © 1999-2019 - All Rights Reserved -
Il materiale pubblicato NON può essere riprodotto, in qualsiasi formato (pubblicazione sul web, cartacea, o di qualsiasi altro tipo) ai sensi dell' art. 3 dir. CE n.9/1996
Dogwelcome® è un marchio registrato: è quindi vietato l'uso del vocabolo, anche in due parole staccate.