Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
MENU

Itinerari

◄ Tutti gli itinerari

In Inghilterra del Sud con il cane

Gran Bretagna

Un itinerario nel verde della Gran Bretagna con il nostro amico del cuore

Immagine principale
In Gran Bretagna con il cane
In Gran Bretagna con il cane
In Gran Bretagna con il cane
Clicca sulle foto per ingrandire

Se avete la pazienza di guidare per circa 5.000 km, allora puntate in Inghilterra! Noi siamo stati nel Kent, Devon e Cornovaglia. In parole povere il tutta la costa sud dell'Inghilterra.
Abbiamo fatto tappa in Francia e poi attraversato il Tunnel della Manica. Per il passaggio del cane dovete fare la quarantena in Italia e seguire rigidamente nell'ordine previsto le procedure del Pet Travel Scheme (V. sezione dedicata su Dogwelcome).
A parte i grossi centri commerciali e alcuni ristoranti e pub nei maggiori centri turistici, in cui i cani non sono ammessi, non avrete grossi problemi. E comunuque non potrà mai essere difficile come in Italia: per ogni due risposte negative c'è sempre quella positiva. Poi, d'estate, si mangia comodamente all'aperto! I cani non sono ammessi all'interno delle chiese e dei castelli, ma possono accedere tranquillamente in tutti i giardini e monumenti all'aperto. Così, mentre uno si riposa all'ombra dalla lunga passeggiata, l'altro si vede la cattedrale. E viceversa.
Il nostro giro è stato il seguente: Canterbury, Salisbury e Winchester e Cornovaglia. Qui in particolare la natura la fa da padrona: penisola di Lizard, Land's End, il castello di Tintagel e poi tante soste in vari centri lungo la strada. Trovare strutture che accettino i cani non è difficile. E' un viaggio faticoso, per via dei chilometri che si fanno sentire, ma lo consiglio con entusiasmo.

Segnalato da Cecilia, Massimo e Trudy

50.040905042543, -5.1944889407605

Top