Pet Approved Quality 1st in Italy 1999-2017

Norme e Multe

Le sanzioni per chi non usa la paletta
...e non solo per quello...


| Vai alla sezione con le info sulle singole città o paesi |

Dove sta la differenza tra l'Italia e alcuni altri Paesi europei ?

In una parte delle città italiane siamo obbligati a portare con noi e Fido una paletta [e il secchiello ? Tutti al mareeee... ;o) ].
Noi di Dogwelcome abbiamo fin dall'inizio inserito un loghino come quello che vedete qui sopra nelle nostre pagine, contro i "bisognini" lasciati in giro per strade e spiagge [quiz: trovate i loghini nel sito ! ;o) ] e sempre stati abituati a pulire se il nostro peloso sporca il marciapiede, ma con l'uso di un comodissimo e per nulla ingombrante sacchettino.

Si infila la mano nel sacchettino come fosse un guanto, si afferra l'incriminata "polpetta", si tira il sacchettino dal bordo verso la mano con la polpetta et voilà...
Rifiuto insacchettato e cane educato. Quindi, afferrate il sacchetto per il bordo con tutte e due le mani, e formate dei lembi che possano essere annodati: fate due nodi ben stretti, e stop.


Poi in genere tocca scarrozzarsi in giro il sacchettino ripieno fino a che non si incontra un cestino della spazzatura,  cosa che spesso può rivelarsi un'opera difficile.
Ci è capitato di dovere entrare in un bar e chiedere se potevamo approfittare della loro spazzatura per buttare via il sacchettino (ben chiuso). Fortunatamente hanno acconsentito: un cestino, nelle vicinanze, non c'era proprio.

Per maggiori info sui distributori di sacchettini, potete scriverci


Questo è un normalissimo sacchettino in plastica che potete trovare gratis nei distributori in Francia.

 

Francia
... in Francia, a Biot

Versione da muro


Questo è uno dei sacchettini/pinza che si trovano gratuitamente a Nizza nelle colonnine in giro per la città
Questa è la colonnina che distribuisce questo tipo di sacchettini/pinza [difficoltosi da usare, però, nell'erba: funzionano bene solamente sull'asfalto, anche se di positivo c'è che raccolgono deiezioni di qualsiasi... consistenza... ;o) ]

A Parigi, ci sono i marciapiedi con delle strisce che delimitano lo spazio dove i cani possono lasciare ricordini. Passa il Comune a pulire con speciali moto aspira-cacche (scusate, ma è proprio così) e delle macchine che lavano la strada oppure gli addetti alla nettezza passano le lance con l'acqua a pressione e fanno scivolare tutta la sporcizia del marciapiede (ricordiamoci, non c'è solo la cacca dei cani: chi sporca di più siamo sempre noi umani !) Nel centro di Nizza esistono delle zone verdi dedicate ai bisognini dei cani, addirittura "arredate" proprio per loro. E lo sporco... lo porta via il Comune. In altre città ci sono i tombini contornati da strisce che segnalano che lì Fido può fare ciò che gli scappa.

Ecco una delle famose moto
"aspira cacche"

 


A Fréjus, Regione del Var (Costa Azzurra)
- anche qui sacchettini gratis

A Mougins, sempre Regione del Var
- idem, sacchetti gratis


A Beaulieu sur mer, altro distributore che fornisce sacchetti gratis


A Tourrettes sur Loup, Costa Azzurra, Francia

A Nizza, altro distributore

 

Perciò, in Italia: obbligo di paletta (?!?!?) in alcune città, se no... paghi la multa.
In Francia: zone dedicate, sacchettini gratis, e comunque pulisce il Comune.

Ma... scusate: nessuno si è chiesto dove riporre la paletta sporca dopo l'uso ? Nella borsa ? In tasca ?
Forse ci obbligheranno a comprare palette di cartone monouso ?
Le preferiremmo gratis, altrimenti lasciateci usare ciò che vogliamo... Un sacchetto va benissimo, basta che puliamo, no ?!?


In Inghilterra...

Negli USA, in entrambi i Paesi sacchetti gratuiti

Anche in Svizzera sacchettini gratuiti !

eccoli...

Foto di Raffaell@MarcoLilly


A Bettmeralp (ancora Svizzera)...

Foto di Raffaell@MarcoLilly

 


Questo è un distributore di sacchettini (anche qui gratis),
in Spagna, a Pals
(Girona)

E questo è uno dei sacchettini che questo distributore rilascia
(a Platja de Aro-Girona)

In Austria, sacchetti a disposizione !
- foto di: Oscar, Daniele e Raffaella

 

E ancora, in Francia (Camargue), un wc per cani davvero pulitissimo e comodissimo...



... ed un cartello a Juan Les Pins, Costa Azzurra, che raccomanda di tenere pulito !


Qui invece siamo a New York, il cartello non è comunale ma di qualche cittadino giustamente stufo di pestare ricordini...
Foto di Massimo M., per Dogwelcome




Questi li inseriamo perchè sono carini: sono sacchettini in vendita nei negozi giapponesi :o)

 

Animal Rights! Now!

Il Sito per Viaggiatori con Quadrupedi al Seguito © 1999-2019
- Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata ai sensi dell'art. 3 dir. CE n.9/1996 -

Torna su
Il sito per viaggiatori con Quadrupedi al seguito
Geolocation visitatori Dogwelcome.it
Il sito per viaggiatori con Quadrupedi al seguito

Partners:   logo Booking         logo Prenotazioni24

Gemellaggi: Frida's Friends Onlus - Amici del Goldenretriever.it

Hanno parlato di noi:

www.dogwelcome.it © 1999-2019 - All Rights Reserved -
Il materiale pubblicato NON può essere riprodotto, in qualsiasi formato (pubblicazione sul web, cartacea, o di qualsiasi altro tipo) ai sensi dell' art. 3 dir. CE n.9/1996
Dogwelcome® è un marchio registrato: è quindi vietato l'uso del vocabolo, anche in due parole staccate.