Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
MENU

Bau Notizie

◄ Tutte le notizie

Lasciare il cane abbandonato a sé stesso in giardino è reato: lo ha decretato la Corte di Cassazione.

Abbandonare il cane a sè stesso in giardino è reato

Si tratta di una notizia di qualche mese fa, che la nostra segugia Federica ha provveduto ad inoltrarci.

Applicato l'articolo 727 del codice penale dalla terza sezione della Cassazione con la sentenza n. 36866/2016. Condannato il proprietario del cane a 2000 euro di multa per gravi sofferenze inferte al proprio cane, un pastore tedesco. 

Il cane viveva abbandonato a sé stesso, in cattive condizioni igieniche e salute precaria.

E' stato configurato dalla Corte un comportamento di trascuratezza colposa, per il fatto di avere custodito il proprio cane lontano dalla propria abitazione, senza la compagnia della famiglia, in condizioni di salute ed igiene non accettabili, cause di indubbia sofferenza psicofisica. Si tratta chiaramente di un caso di omissione di cure ed assistenza, tanto da essere considerato un caso di maltrattamento colposo. Il proprietario del cane è stato altresì condannato al pagamento delle spese legali inerenti il giudizio.

Ringraziamo di cuore i Giudici della Corte di Cassazione per avere applicato per questo caso l'articolo 727 e per avere emanato una sentenza che farà giurisprudenza in futuro.

 

Top