Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
MENU

Rubriche

Norme per cani considerati pericolosi - Francia

In Francia i cani considerati potenzialmente pericolosi sono divisi in due categorie: 
- 1° categoria: i cani da attacco
- 2° categoria: i cani da guardia e da difesa

1- I cani da attacco:

I cani non iscritti in un libro genealogico riconosciuto dal Ministero dell’Agricoltura francese ed assimilabili per caratteristiche morfologiche ai cani di razza (quindi, gli incroci con sembianze delle seguenti razze):

  • Staffordshire terrier (Pitbull)
  • American Staffordshire terrier
  • Mastiff
  • Tosa Inu

2 – I cani da difesa o da guardia:

  • Staffordshire terrier (Pitbull)
  • American Staffordshire terrier
  • Rottweiler
  • Tosa Inu

I cani di queste razze devono essere iscritti ad un libro genealogico riconosciuto dal Ministero dell’Agricoltura francese.
Fanno parte della seconda categoria i cani somiglianti alla razza Rottweiler non iscritti ad un libro genealogico riconosciuto dal Ministero dell’Agricoltura francese.

INFRAZIONI:
Alcune infrazioni sono considerate veri e propri delitti, passibili del giudizio del Tribunale penale. Secondo le due categorie di cani come sopra, il regolamento in vigore prevede le seguenti infrazioni

INFRAZIONI COMUNI ALLE DUE CATEGORIE :
Non avere dichiarato l’animale in Comune: 750 € ;
Non aver fatto vaccinare il cane contro la rabbia : 450 € ;
Non avere stipulato una polizza assicurativa di responsabilità civile per il cane : 450 € ;
Non avere presentato alla richiesta delle forze dell’ordine la ricevuta della dichiarazione consegnata in Comune : 450 €.

1° categoria : I cani da attacco provenienti da incroci, assimilabili agli American Staffordshire Terrier (pitbull), Mastiff (boerbull) e Tosa dei quali il proprietario non è in grado di rintracciarne le origini con un documento.

Divieti : L'acquisizione, la cessione (gratuita o a pagamento), l'importazione, l'introduzione sul territorio francese, nei dipartimenti d’oltremare e a Saint Pierre-et- Miquelon (6 mesi di carcere e 15 000 € di multa). L'accesso ai trasporti ed ai luoghi pubblici, ai locali aperti al pubblico, lo stazionamento nelle parti comuni degli immobili collettivi (150 € di multa).

Obblighi : La sterilizzazione dei cani maschi e femmine. Ciò darà luogo al rilascio di un certificato da parte del veterinario. La pena per il non rispetto di questo obbligo è di 6 mesi di carcere e 15 000 € di multa).
La dichiarazione presso il Comune di residenza del proprietario del cane o di chi lo detiene, del luogo di residenza del cane.

Documenti da allegare al modulo di dichiarazione : Certificato di sterilizzazione, vaccinazione antirabbica fatta da meno di un anno, e polizza assicurativa di responsabilità civile in regola con i pagamenti.
 



2° categoria : I cani da guardia o da difesa di razza pura (incluso i Rottweiler ed i suoi incroci), iscritti al LOF (libro genealogico riconosciuto dal Ministero dell’Agricoltura francese).

Divieti : lo stazionamento nelle parti comuni degli immobili collettivi (150 € di multa).

Obblighi : Gli stessi documenti da allegare al modulo di dichiarazione per i cani di 1° categoria, ad eccezione del certificato di sterilizzazione. E’ necessario allegare anche i documenti del Libro delle Origini Francesi (LOF), che provano l’appartenenza del cane ad una razza catalogata (certificato di nascita o Pedigree).

Sanzioni : (vedi "Sanzioni comuni 1° e 2° cat. ); Non presentare i documenti del LOF implica il passaggio del cane in prima categoria (salvo che per i rottweiler).
Non possono detenere questi cani (1°e 2° cat. ) : Le persone di meno di 18 anni, i maggiorenni in tutela, le persone condannate per crimini o violenze, le persone alle quali il Sindaco ha revocato la proprietà o l’affido di un cane perché avrebbe rappresentato un pericolo per le persone o per gli animali domestici.

Non rispettare una sola di queste disposizioni costituisce un delitto passibile di 3750 € di multa e 3 mesi di carcere.
(Decreto legge del 27-4-1999)

I proprietari dei cani pericolosi devono : Fare une dichiarazione per il cane presso il Comune di residenza, e assicurarsi che il proprio cane sia sempre condotto munito di museruola e tenuto al guinzaglio da una persona maggiorenne (150 € di multa.)

Per gli amici dei cani che appartengono alle razze di cui sopra: è possibile portare il proprio cane in vacanza in Francia, con una permanenza massima di 30 gg. e con guinzaglio e museruola

ATTENZIONE, aggiornamento 2017:
abbiamo parlato con l'Ufficio preposto a Parigi a primavera, per avere aggiornamenti. Da quest'anno non vi è più tolleranza verso i turisti.
- NON E' PIU' TOLLERATA LA PRESENZA DEI CANI DI CATEGORIA 1 SUL TERRITORIO NAZIONALE FRANCESE, NEMMENO SE INTRODOTTI DA TURISTI PER UN PERIODO MASSIMO DI 30 GIORNI.
- NON VENGONO PIU' DEROGATI NEMMENO I TRASPORTI CON PASSAGGIO SUL TERRITORIO FRANCESE DEI CANI DI CATEGORIA 1.
- AI CANI DI CATEGORIA 2 PROVENIENTI DALL'ESTERO SONO RICHIESTI I MEDESIMI REQUISITI CHE SONO RICHIESTI AI CITTADINI FRANCESI.

Giugno 2008: FRANCIA, IL CANE UCCIDE ? PROPRIETARIO IN CELLA 10 ANNI

Il Parlamento francese ha adottato in via definitiva un progetto di legge sui cani pericolosi che obbliga i proprietari a ottenere un «permesso di detenzione» dal sindaco del comune di residenza. Il testo, fortemente appoggiato dal ministro dell'Interno Michele Alliot-Marie, prevede inoltre la creazione di un sistema di formazione all'educazione canina riconosciuto da un «attestato di idoneità», una «valutazione comportamentale» dei cani con tendenza a mordere e l'obbligo di denunciare al comune ogni caso di morso. Viene infine fissata a dieci anni di reclusione la pena per i proprietari di cani responsabili di aggressioni mortali. La nuova legge era stata promessa a settembre 2007 dal presidente della Repubblica Nicolas Sarkozy, in seguito all'indignazione suscitata da una nuova ondata di aggressioni commesse da cani. Negli ultimi 20 anni, in Francia, ci sono stati almeno una trentina di decessi causati da attacchi di cani.
Da: Leggo, 12 giugno 2008

Aggiornato al 28-06-2017

Top