Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
MENU

Rubriche

Le norme per recarsi in Cina con un cane, un gatto ed altri animali domestici

E' consentito l'ingresso in Cina di un solo animale (cane o gatto) a persona.

Necessario il certificato di buona salute e il certificato di vaccinazione antirabbica effettuata da almeno 30 giorni e non più di 365.

ATTENZIONE: vige obbligo di quarantena, che consiste in 30 giorni di osservazione presso le strutture veterinarie locali (canile) e le spese di pensione e vitto dell'animale sono a carico del proprietario dell'animale stesso.

Per rientrare in Europa, serve il Passaporto UE con procedure di entrata da Paesi terzi fuori lista C allegato II - tutte le info sono nella sezione dedicata, su Dogwelcome

Per conoscere le norme inerenti i cani considerati pericolosi in Cina CLICCA QUI

Top