Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
MENU

Rubriche

Le norme per recarsi in Gran Bretagna e Gibilterra con un cane, un gatto ed altri animali domestici

Il PETS (PEt Travel Scheme)

Gran Bretagna

GENNAIO 2012: ABOLITA LA QUARANTENA PER GLI ANIMALI D'AFFEZIONE (CANI, GATTI, FURETTI)

Fino al 2000 la Gran Bretagna, insieme ad Irlanda, Islanda, Gibilterra, Cipro e Malta, era una delle nazioni che stabiliva procedure più severe per gli ingressi di animali domestici attraverso il PETS (PEts Travel Scheme).
Gradualmente negli anni le procedure del PETS sono state semplificate, e dal primo gennaio 2012 è possibile raggiungere l'isola osservando le medesime norme in vigore negli altri Paesi UE (con determinate condizioni, attraverso percorsi obbligatori, e con i mezzi autorizzati).

Compagnie aeree ed aeroporti autorizzati al trasporto ed alla ricezione degli animali domestici in Gran Bretagna *

Compagnie di navigazione e ferroviarie autorizzate e tratte per il trasporto degli animali domestici in Gran Bretagna *

*(trovate le schede inerenti i regolamenti delle compagnie di cui sopra nella sezione Trasporti di Dogwelcome)

Abolita anche la six-months rule (quarantena a domicilio) per l'ingresso degli animali domestici se provenienti da Paesi dell'Unione Europea e se vaccinati nei tempi corretti.

Paesi dai quali è ammesso in Gran Bretagna un animale domestico con Passaporto UE:
Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Olanda, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia.
Inoltre: 
Andorra, Isole Azzorre e Madeira, Isole Canarie, Guyana Francese, Gibilterra, Groenlandia e Isole Faroer, Guadalupa, Islanda, Liechtenstein, Martinica, Principato di Monaco, Norvegia, Isole della Reunion, San Marino, Svizzera, Città del Vaticano.

Se i documenti, i vaccini ed il trattamento antiparassitario (solo cani) non saranno in regola o lo scanner non riuscirà a leggere il microchip, gli animali potrebbero essere respinti o messi in quarantena.

Secondo le regole del PEts Travel Scheme (PETS), il vaccino antirabbia deve essere inoculato posteriormente all'applicazione del microchip. L'ingresso in GB è possibile solo 21 giorni dopo avere effettuato il primo vaccino. 

In ogni occasione di viaggio di un CANE verso la Gran Bretagna dopo avere già ottenuto il passaporto secondo PETS:
- Va effettuata la profilassi contro i parassiti intestinali (con principio attivo Praziquantel o equivalenti) non meno di 24 prima e non più di 120 ore (5 giorni) antecedenti l'ingresso nel Paese.
I cani provenienti direttamente dalla Finlandia, dall'Irlanda, da Malta e dalla Norvegia sono dispensati da questa norma.

Riassunto procedure (cani, gatti, furetti):

  • Inoculare al proprio animale il microchip
  • Ottenere il Passaporto UE per animali d'affezione. Se l'animale proviene da un Paese fuori UE, è necessario un certificato veterinario sostitutivo (Gibilterra e Svizzera rilasciano Passaporti UE sebbene non siano Paesi UE)
  • Vaccinare il proprio animale con i vaccini di routine ma soprattutto contro la rabbia (ingresso in GB permesso dopo 21 giorni dall'inoculazione del vaccino)
  • Informarsi su quali sono le compagnie autorizzate al trasporto e sui percorsi obbligatori per l'entrata (vedi sotto)
  • I CANI devono essere trattati contro la tenia da non meno di 24 ore e non più di 120 ore (5 giorni) prima del check-in con il trasporto autorizzato e seguendo uno dei percorsi autorizzati all'entrata in GB 

Per gli animali provenienti dai Paesi extra UE (liberi da rabbia, non liberi da rabbia) eccetto quelli listati qui sopra sono richieste procedure aggiuntive, come accade nel resto della UE. 

Aggiornato a ottobre 2017

Qui sotto sono a disposizione i link alle schede informative dettagliate in inglese: se qualcuno dovesse avere necessitare una traduzione, ci contatti via mail.

(Info aggiornate a ottobre 2017, con le ultime normative che sostituiscono quelle del 2005, di aprile 2006, di settembre 2007, settembre 2010, luglio 2013)

PETS helpline: Tel. 0870/2411710

Per conoscere le norme inerenti i cani considerati pericolosi CLICCA QUI

ATTENZIONE ALLE INFO che vi vengono date riguardo il PETS (Pets Travel Scheme)... Pubblichiamo la mail di una nostra visitatrice (settembre 2007):

Ho urgente bisogno di informazioni riguardo al trasporto di un cagnolino verso il Regno Unito. La mia ASL di zona mi ha fatto cominciare la procedura del pets travel scheme solo 3 mesi prima della nostra partenza. Soltanto perchè io stessa ho voluto controllare personalmente in rete sul sito della DEFRA se la procedura che stiamo seguendo fosse corretta, ho sfortunatamente/fortunatamente scoperto che alla mia ASL ignorano completamente la "six months rule", rischiando così di farmi trovare impreparata all'imbarco a Calais, rischiando, ancor peggio di farmi rientrare a casa dopo un viaggio in macchina lungo e molto costoso. Dire che sono arrabbiata e delusa dal servizio della ASL veterinaria è poco. Perchè succedono cose del genere ? La regola dei sei mesi è ancora valida ? Ha delle eccezioni ? Possono trascorrere anche solo 3 mesi dopo la titolazione, se il cane è molto giovane (ha 10 mesi) ? Siamo in una situazione spiacevolissima perchè avremmo potuto muoverci prima ma per colpa degli uffici sedicenti "competenti" ci troviamo in procinto di partire e di non sapere come fare per la questione del cagnolino, trovandoci costretti ad annullare un viaggio molto importante per un nuovo impiego.
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta. Cordiali saluti.
Antonella, 23 settembre 2007

La nostra risposta: Mi dispiace, ma sappiamo che gli inglesi sono più che ferrei, non riuscireste a lasciare il pet point a Calais se le procedure non sono perfette... [Noi di Dogwelcome]

Ancora Antonella: Oggi ci sono stata ancora ed il tipo non vuole sentire ragioni... Dice che la regola dei sei mesi non è valida... Ma che situazione surreale !!! Quindi voi confermate? E' ancora valida la six months rule? Ho anche scritto alla DEFRA ma ancora non mi rispondono... (24 settembre 2007)

Dì alla tua ASL di guardare qui: http://www.defra.gov.uk/wildlife-pets/pets/travel/pets/index.htm (febbraio 2016: non più attivo, il sito è confluito in quello del Governo -gov.uk )

Il sito della DEFRA è assolutamente sempre aggiornato (e ci mancherebbe altro) e riportava a quei tempi la "six months rule", eccome... [Noi di Dogwelcome]



Gibilterra 

Le regole sono le medesime in vigore per l'ingresso in Gran Bretagna, eccetto l'obbligo di trattamento antiparassitario intestinale per i cani.
Link al sito ufficiale

Aggiornato a ottobre 2017

Per conoscere le norme inerenti i cani considerati pericolosi CLICCA QUI

Top