Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
MENU

Rubriche

Le norme per recarsi in Perù con un cane, un gatto ed altri animali domestici

I cani devono essere provvisti del certificato di buona salute rilasciato da un veterinario abilitato del paese d'origine. E' necessario avere anche il certificato di vaccinazione antirabbica. I certificati devono essere vistati dal Consolato peruviano. Può essere importato un solo cane per persona.

In accordo con la Risoluzione 308-2003 del Servicio de Sanidad Agraria del Perú, è proibito l'ingresso nel territorio peruviano di felini domestici e selvatici vivi provenienti dai seguenti Paesi: Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Israele, Italia, Giappone, Liechtenstein, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Rep. Ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti e Svizzera.

Top