Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
MENU

Rubriche

Le norme per recarsi in Svizzera con un cane, un gatto ed altri animali domestici

Dall'aprile 2006, Passaporto UE.
Possono essere importati senza certificato di vaccinazione antirabbica:
- i cani e i gatti provenienti da paesi esenti dalla rabbia e nei quali la vaccinazione antirabbica e' vietata (Australia, Nuova Zelanda);
- i giovani cani e gatti fino eta' di 5 mesi con un certificato di buona salute stilato da un veterinario (indicante ovviamente l'età dell'animale) e provenienti da un paese europeo (ad eccezione della Turchia e degli stati dell'ex Unione Sovietica), dagli Stati Uniti d'America, dal Canada, dall'Australia e dalla Nuova Zelanda;
- i cani e i gatti trasportati senza scalo attraverso la Svizzera per ferrovia o per via aerea.
L'importazione di cani con orecchie tagliate è vietata se gli animali hanno meno di 5 mesi. I giovani cani di detentori stranieri che soggiornano temporaneamente in Svizzera sono esclusi da questo divieto d'importazione.
Da: Ufficio federale svizzero di veterinaria - aggiornamento a partire da luglio 2007

Per conoscere le norme inerenti i cani considerati pericolosi in Svizzera CLICCA QUI

Top