Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
MENU

Situazioni

- Portogallo, in generale -

Portogallo

Segnalato da Dogwelcome

In generale i portoghesi amano abbastanza i quadrupedi, eccetto nelle zone rurali, dove il cane è considerato ancora il guardiano di casa e niente più. A Lisbona e Porto è possibile girare con il cane e trovare qualche posto dove mangiare in sua compagnia; più difficile senza dubbio al nord (soprattutto nell'entroterra) e possibili problemi in Algarve (zona turistica a sud). Nei campeggi i cani sono però generalmente accettati.
La situazione spiagge è la seguente: il cane potrà fare il bagnetto solo in qualche spiaggia non vigilata in zone isolate.  Vietato tassativamente l'accesso ai cani nelle spiagge dei dintorni di Lisbona, Estoril e Cascais e nelle spiagge centrali delle cittadine affacciate al mare, così come nelle spiagge dell'Algarve, eccetto nelle zone costiere davvero meno frequentate e senza sorveglianza. Il divieto di accesso ai cani in spiaggia vige praticamente ovunque: attenzione, quindi. Le multe possono superare i 2000€.
E' obbligatorio in Portogallo per cani e gatti che circolano nelle pubbliche vie o nei locali pubblici l'uso del collare o della pettorina, che devono essere dotati dei dati del detentore dell'animale (nome, indirizzo e telefono). I Comuni, nell'ambito delle proprie competenze, possono creare zone o locali appositi per la circolazione di cani e gatti, stabilendo le condizioni in cui è possibile la circolazione senza mezzi di contenzione.

AGGIORNAMENTI
estate 2016: aperta a Peniche la prima spiaggia accesso cani in Portogallo!
estate 2017: aperta la seconda spiaggia cani ammessi in Portogallo, a Viana do Castelo!

Top