Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
MENU

Situazioni

Marbella

Spagna

Segnalato da Maury

Volevo segnalare la intolleranza delle autorità locali verso i nostri amici a 4 zampe. Non esiste una spiaggia a loro dedicata od un parco in cui poter accedere. E' proibito l'ingresso sulla passeggiata stradale lungo il mare a tutti i cani. Se il cane sporca il manto stradale, il proprietario viene punito con una multa da 500 a 30.000 euro ed in particolare se di nazionalità straniera. Mi viene in mente un italiano Simone Righi incarcerato dopo che l'autorità locale gli aveva ammazzato i suoi 3 cani. Vengono lasciati impuniti reati più gravi come lo scippo di una borsa che le regole locali sui cani fatte ad hoc per gli stranieri o residenti inglesi. Non esistono enti di protezione animali se non gestite dagli stessi Comuni che regolano la multa. In breve se la Spagna non si adegua alle leggi europee sugli animali è giusto da parte degli stessi boicottare i loro posti di villeggiatura. Sconsiglio questa località se si vuole trascorrere le vacanze insieme al proprio cane.
Clicca sulle foto per ingrandire
Top