Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
MENU

Strutture

Pinacoteca civica

Musei, Aree archeologiche, Castelli, Biblioteche, Luoghi culturali

Palazzo Pianetti - Via XV Settembre 10
Jesi AN
Italia

Questa struttura è stata segnalata da Federica , un Segugio Dogwelcome

Descrizione

Descrizione

LA PINACOTECA DI JESI APRE AI CANI ! GRANDE ESEMPIO DI CIVILTA', ASSOLUTAMENTE DA SEGUIRE ALTROVE !!! - 22 aprile 04 - "Da un'analisi microclimatica abbiamo appurato che non esiste alcun motivo per impedire al cane di entrare al Museo. Infatti, bisogna considerare che la maggior parte delle persone che vengono a visitare la Pinacoteca accompagnate dal loro cane, hanno già abituato l'animale a rispettare le più essenziali regole di comportamento in ambienti estranei a quello domestico (non sporcare in ambiente chiuso, non avvicinare gli estranei, seguire strettamente il padrone). Del resto, lo stesso padrone sa che quando esce col suo cane conviene attrezzarsi di bustina e paletta per la rimozione di possibili "incidenti". Se queste fossero le situazioni più antipatiche non sono sicuramente il motivo di impedirne l'ingresso. Per la sicurezza delle opere non c'è alcun timore, perché queste sono collocate ad un'altezza irraggiungibile da un cane condotto al guinzaglio e, comunque, le sale sono strettamente sorvegliate da personale di vigilanza. Così come non sono da temere, ove mai esistesse il problema, i parassiti del cane che non attaccano né le opere su legno né quelle su tela. La nostra esperienza è iniziata da un anno circa e siamo molto contenti perché finora non si sono mai verificati problemi anzi, l'iniziativa è stata entusiasticamente accolta da quei visitatori che molto spesso rinunciavano alla visita di un museo così ben fornito di capolavori come il nostro, non avendo dove lasciare il loro fedele amico. Il resto del pubblico non ha avuto mai lagnanze né ha disapprovato "l'insolito ingresso" che, invece, è stato apprezzato come simpatica presenza. La stessa iniziativa, purtroppo, non si può estendere ai gatti perché per la loro indole di "arrampicatori" non riescono a garantire sicurezza alle opere. Sede della Pinacoteca civica di Jesi è Palazzo Pianetti, dimora aristocratica, grandioso esempio di architettura settecentesca progettata dall'architetto e pittore Domenico Luigi Valeri nella metà del XVIII secolo. Al piano nobile dell'edificio si trovano le sale decorate con le Storie di Enea e soprattutto la splendida galleria rococò. Su questo stesso piano è collocata la Collezione d'Arte antica che vanta la più grande raccolta di opere di Lorenzo Lotto, tra cui la Deposizione (1512) e la Pala di Santa Lucia (1532), insieme a dipinti che vanno dal XV al XIX secolo, tra cui opere di Pietro Paolo Agabiti di Sassoferrato, di Nicola di Maestro Antonio da Ancona, dellascuola del Guercino, di Giuliano Presutti, Pomarancio e Francesco Trevisani. Nell'esedra della galleria trova posto una collezione completa di Vasi da Farmacia proveniente dall'Ospedale di Jesi, fondato dai Fatebenefratelli nel 1742. La collezione d'Arte Moderna e Contemporanea, allestita nell'appartamento ottocentesco al secondo piano di Palazzo Pianetti, annovera tra le opere dipinti di Guttuso, Cantatore, Paolucci, Mattioli, Sassu, Guidi, Morlotti, Cassinari. Orari: Dal 16 giugno al 15 settembre, Martedi-Domenica: 10.00-20.00 Dal 16 settembre al 15 giugno, Martedi-Sabato: 10.00-13.00/16.00-19.00 - Domenica e festivi: 10.00-13.00/17.00-20.00 Lunedi chiuso, ingresso a pagamento. Scriviamo al museo una mail, per ringraziarli della sensibilità ! - [email protected]

Contatti

43.521488, 13.242774

Nelle vicinanze

Non hai trovato la soluzione per voi o è tutto al completo? Trova altre strutture per 4 zampe!
Top