Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
MENU

Rubriche

Viaggiare con un cane, un gatto o altri animali domestici sui treni ARST

Compagnia di trasporti sarda che effettua collegamenti ferroviari in zona Sassari, Macomer e Monserrato

ARST - Viaggiare in treno con cane, gatto ed altri animali domestici

IL REGOLAMENTO PER VIAGGIARE CON CANI, GATTI ED ALTRI ANIMALI DOMESTICI SUI TRENI SARDI ARST

 

Sono ammessi animali domestici a bordo alle seguenti condizioni:

  • Ammessi sui treni i cani di taglia piccola tenuti in braccio, al guinzaglio e con museruola. I cani trasportati pagano un biglietto con tariffa ordinaria.
  • Altri cani e animali domestici che non possono essere trasportati in braccio possono viaggiare in un trasportino e vengono collocati nel vano bagagli. Richiesto il pagamento di un biglietto con tariffa ordinaria.
  • Ammessi i cani di taglia media e grande da caccia durante la stagione venatoria. Obbligo di museruola, richiesto il pagamento del biglietto con tariffa ordinaria.
  • E' ammesso un solo cane per ogni cacciatore munito di regolare licenza di caccia.
  • Gli abusi e le irregolarità constatate dall'Azienda verranno segnalate all'Autorità Giudiziaria.


Cani guida

  •  ammessi nelle vetture indossando una museruola, gratuitamente.

(Regolamento FMS, Ferrovie Meridionali Sarde, realtà che è stata assorbita da ARST)

Top