Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
MENU

Rubriche

Viaggiare con un cane, un gatto o altri animali domestici sui treni Italo

Compagnia ferroviaria di recente costituzione che propone trasporti ad alta velocità

Italo - Viaggiare in treno con cane, gatto ed altri animali domestici

Il REGOLAMENTO PER VIAGGIARE CON CANE, GATTO ED ALTRI ANIMALI DOMESTICI SUI TRENI ITALO

 

Gli animali domestici sono ammessi al trasporto alle seguenti condizioni:

Cani di taglia piccola, gatti ed altri piccoli animali domestici

  • Ammessi sulle vetture tutti gli animali domestici al di sotto dei 10 kg che viaggiano contenuti nei trasportini.
  • Il trasportino deve recare nome e indirizzo del passeggero che accompagna l'animale e essere alloggiato nelle bagagliere e nelle immediate vicinanze del sedile del proprietario.
  • E' ammesso un solo animale al seguito del viaggiatore.
  • E' necessario avere con sé il certificato di iscrizione all'anagrafe canina.
  • Per quanto riguarda i viaggiatori provenienti dall'estero, è necessario che abbiano con sé il passaporto dell'animale.

 

Cani di taglia media e grande (oltre i 10 kg)

  • Ammessi sulle vetture i cani di taglia media e grande, al guinzaglio lungo max 1,5 mt
  • I cani devono avere ricevuto un trattamento contro i parassiti esterni (pulci, zecche) ed interni (tenia, nematodi) e devono essere stati vaccinati.
  • Vi sono sedili dedicati nelle carrozze: chi conduce un cane oltre i 10 kg non alloggiato in un trasportino dovrà viaggiare sul sedile indicato, ed il cane dovrà accucciarsi ai suoi piedi.
    Lo spazio dedicato in Smart è nella carrozza 10 al posto 3, in Comfort nella carrozza 5 al posto 38 e in Prima nella carrozza 3 al posto 29.
  • Il conduttore del cane è tenuto a richiedere al personale Italo il kit che contiene un tappetino igienizzante e antiodore dove dovrà accucciarsi il cane. 
  • La museruola è obbligatoria durante l'accesso alla carrozza ed alla discesa, e può esserne richiesto l'uso in viaggio dal personale di bordo di Italo.
  • La tariffa richiesta per il trasporto è di 50€
  • All'arrivo il conduttore del cane dovrà rimuovere e smaltire il kit igienico ricevuto per il viaggio

 

Cani guida

Ammessi gratuitamente sulle vetture i cani guida di qualsiasi taglia che conducono viaggiatori ipovedenti o non vedenti.

 

Regole generali

  • Non sono ammessi a bordo dei mezzi Italo gli animali domestici che possano costituire un pericolo per gli altri viaggiatori, e gli animali affetti da patologie trasmissibili all'uomo.
  • Per viaggiare con il cane sui treni Italo occorre prenotare (sino a 2 ore prima dell'orario di partenza) solamente tramite il Contact Center Pronto Italo (Tel. 060708).
  • Gli animali sono ammessi nei servizi Flex (conformemente la disponibilità) nelle categorie Prima, Comfort e Smart.
  • In nessun caso gli animali ammessi possono occupare posti destinati ai Passeggeri o essere riposti sui tavolini
  • Se un animale arreca fastidio agli altri Passeggeri, il conduttore dell’animale, su indicazione del Personale ITALO, dovrà occupare un altro posto in caso disponibile oppure dovrà scendere dal treno.
Purtroppo anche Italo, così come Trenitalia, non ci fa viaggiare se abbiamo più di un cane.

Aggiornato al 2018

Top