Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
Dal 1999, in viaggio con i tuoi amici a 4 zampe
MENU

Rubriche

Viaggiare in nave o traghetto con un cane, un gatto ed altri animali domestici con GNV

Il regolamento per il trasporto degli animali domestici sui traghetti e sulle navi GNV Grandi Navi Veloci: scopri le info, leggi le recensioni ed inviaci la tua esperienza di viaggio!

Viaggiare in traghetto e nave con cane, gatto e altri animali domestici

Compagnia di navigazione italiana che effettua collegamenti fra i seguenti porti:
Barcellona - Nador e Tangeri (Marocco)
Bari - Durazzo (Albania)
Civitavecchia - Palermo, Termini Imerese e Tunisi (Tunisia)
Genova - Barcellona (Spagna), Palermo, Porto Torres (Sardegna), Tangeri (Marocco), Tunisi (Tunisia)
Napoli - Palermo
Palermo - Tunisi (Tunisia)
Sète (Francia) - Nador e Tangeri (Marocco)

IL REGOLAMENTO PER VIAGGIARE CON UN CANE O UN GATTO SUI TRAGHETTI GNV

Cabine dedicate ai passeggeri con animali: SI, ove disponibili
Animali ammessi nelle zone esterne: SI
Animali ammessi nelle zone interne: NO

Gli animali sono ammessi a bordo alle seguenti condizioni:

  • devono viaggiare con relativo pagamento di titolo di trasporto
  • è necessario avere con sé il loro certificato di buona salute
  • obbligatorio l'uso del guinzaglio e della museruola
  • vietato l'accesso degli animali nei locali comuni
  • gli animali domestici devono viaggiare o nelle cabine dedicate (max 2 animali per cabina) oppure nel canile/gattile di bordo.

Aggiornato al 2017


In passato una delle compagnie con cui i nostri amici Viaggiatori con Quadrupedi al seguito hanno avuto problemi di ogni tipo. Non vi erano cabine dedicate a disposizione, e la nostra categoria di viaggiatori non era accolta volentieri. Abbiamo perciò ricevuto decine di mail di protesta e feedback negativi, alcuni dei quali abbiamo pubblicato nel nostro portale in tutti questi anni di attività (ne vedete diversi qui sotto).  Da sapere: sono pervenuti per questa compagnia vari feedback negativi anche dopo che le cabine dedicate sono state messe a disposizione.

Noi di Dogwelcome siamo da sempre utenti delle compagnie di navigazione, sappiamo bene quindi cosa comporti affrontare un viaggio con i nostri animali domestici in traghetto e conosciamo i disagi a cui possiamo andare incontro se la compagnia non tiene conto delle nostre esigenze nonostante siamo passeggeri paganti (animali compresi).

Abbiamo perciò scritto diverse volte alla GNV, ancora prima di fondare l'Associazione Dogwelcome: in particolare l'ultima mail datata 28 ottobre 2004 chiedeva con forza un miglioramento della situazione.

Gentili Signori,
Siamo i gestori del "Sito per Viaggiatori con Quadrupedi al seguito", www.dogwelcome.it,
e Vi scriviamo nuovamente riguardo la condizione di trasporto per gli animali domestici che riservate ai Vs clienti.
Abbiamo ricevuto varie lamentele al riguardo, l'ultima pochi giorni fa.

Come portavoce di ormai 200.000 visitatori, tutti viaggiatori con animali domestici al seguito, Vi chiediamo se non sia finalmente il caso di considerare di lasciare libero accesso all'interno dei traghetti agli animali domestici, come del resto fanno alcune compagnie vostre concorrenti.
Il fatto di segregare animali in gabbie strette e contenute in spazi angusti sfiora il maltrattamento, e, colmo dei colmi, si tratta di un trattamento a pagamento!
In quelle condizioni, ovvero quelle descritte da alcuni dei nostri visitatori, il cliente si aspetta perlomeno di avere il trasporto per il proprio animale gratuito.

Quindi, vi chiediamo di accettare all'interno dei traghetti gli animali (i gatti in appositi trasportini, come quelli usati in aereo) e i cani al guinzaglio, come accade senza alcun problema nei traghetti di altre compagnie.
Se doveste decidere negativamente, vi chiediamo perlomeno di azzerare la tariffa che chiedete in cambio di condizioni di viaggio pessime.

Questa mail apparirà nel nostro sito, nella pagina "Trasporti e norme", sezione Navi e Traghetti.

Attendendo un Vs gentile riscontro, Vi inviamo distinti saluti
www.dogwelcome.it - Il Sito per Viaggiatori con Quadrupedi al seguito -

In seguito la situazione è migliorata: sono state create sistemazioni a bordo per passeggeri con animali per le traversate notturne.

Nel 2010 però, nonostante la massiccia campagna pubblicitaria effettuata da GNV l'anno precedente, le motonavi attrezzate con cabine dedicate erano solo 5: (Suprema, Superba, Majestic, Excellent e Fantastic), e le linee servite, solo quelle con partenza dal porto di Genova: Genova-Palermo, Porto Torres, Barcellona, Olbia. Ma non veniva specificato da nessuna parte. Tanta pubblicità per servizi tutto sommato forniti in scarsa quantità.
Nel 2012 il servizio cabine dedicate era presente su 7 motonavi della flotta (Suprema, Superba, Majestic, Excellent, Fantastic, Splendid, SNAV Toscana) ma i feedback negativi di protesta non cessavano di pervenirci. Potete leggerli qui sotto.

GNV attualmente pubblicizza la sua svolta pet friendly in questo modo:

A bordo delle navi GNV i 4zampe sono i benvenuti e oggi, grazie al servizio “Pets, welcome on board”, io e il mio padrone saremo inseparabili.
Per noi quadrupedi il viaggio è sempre un momento delicato vissuto con disagio. Situazioni nuove e diverse dalla nostra quotidianità possono diventare stressanti.
GNV ha studiato sulle proprie navi una cabina anche per noi, per trascorrere il viaggio in relax insieme al nostro padrone.
Allestite con una pavimentazione in linoleum di facile ed efficace pulizia, godono di un accurato servizio quotidiano di sanificazione per garantire il massimo dell’igiene.
Dove il servizio è disponibile viene visualizzata l'opzione "cabina amici a 4 zampe" al momento della prenotazione.
Sul ponte esterno, inoltre, è presente un’area di sgambamento dove possiamo bere e sgambettare tranquillamente. Ritira il sacchetto deiezioni alla reception!


Aggiornato al 2018
Sito ufficiale

Se avete viaggiato recentemente su un mezzo GNV con il vostro peloso del cuore, fateci sapere com'è andata!

PRENOTA ORA IL VIAGGIO IN TRAGHETTO CON IL TUO QUATTROZAMPE! 

Top